ZED YAGO – …from The Twilight Zone

Pubblicato il 17/01/2003 da
voto
7.5
  • Band: ZED YAGO
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2002
  • Etichetta:
  • Distributore: Audioglobe

Tutti sanno sicuramente cosa stanno a rappresentare i nomi di Doro Pesch e Sabina Classen all’interno della scena metal tedesca di fine anni Ottanta; rispettivamente frontam di Warlock e Holy Moses, queste due donne erano le icone femminili all’interno del mondo metal. Meno facile invece è ricordarsi di Jutta Weinhold, la cantante-simbolo dei misconosciuti Zed Yago, uno di quei tanti gruppi dell’universo underground dell’heavy metal che oggi sono considerati “gruppi di culto”. Autori di tre album a cavallo tra le ultime due decadi (dei quali il debut “From Over Yonder” si qualifica per il titolo di loro miglior disco), gli Zed Yago vengono considerati per il loro sound fottutamente heavy metal ma nello stesso tempo capace di originare ottime melodie e di attingere dalla scuola hard rock degli anni Settanta. Ecco così nascere ottime canzoni come “Queen And Priest”, “Rebel Ladies”, “The Spell From Over Yonder” (dall’inarrivabile debut), “Black Bone Song”, “Ring Of Stone” e l’anthemica “Hm Rebels”, tutte fautrici di un sound che ci riporta ad un tempo ormai irrimediabilmente passato, ma mai dimenticato, grazie all’efficace riffing delle due asce e all’inconfondibile voce di Jutta. Dunque, quale migliore occasione per scoprire (o riscoprire, a seconda dei casi) questo magnifico gruppo (che rischia di essere risucchiato troppo in fretta dalle sabbie del tempo) di questo “…from The Twilight Zone”, che altro non è che una raccolta antologica che raccoglie i migliori successi? E quale migliore occasione, soprattutto per i fan più accaniti della band, di avere in soli due cd le canzoni migliori del gruppo che amano tanto, ed anche una buona scelta di pezzi inediti? Già, perchè il lavoro della Spv non si è limitato ad un semplice recupero dei pezzi editi nei tre album dei tedeschi, ma è andato a valorizzare alcune chicche che avrebbero rischiato di non vedere mai la luce: si tratta per la precisione di quattro pezzi live e due demo, tra le quali meritano una menzione d’obbligo l’inno “Zed Yago” e la grandiosa “Waiting For The Wind”. Credetemi: “…from The Twilight Zone” non è la solita raccolta che serve a far racimolare soldi a sempre più avide case di produzione, ma piuttosto un utile documento, con tanto di rarità, di un pezzo di storia che se n’è andato per sempre. Non perdete l’opportunità di conoscere questo magnifico gruppo: potreste poi pentirvene…

TRACKLIST

  1. Zed Yago
  2. Merlin
  3. Black Bone Song
  4. Hammerhouse
  5. United Pirate Kingdom
  6. Fear Of Death
  7. Icebreaker
  8. The Pale Man
  9. Waiting For The Wind
  10. Pioneer Of The Storm
  11. Stay The Course - part II
  12. Pilgrims Choir
  13. Pilgrimage
  14. Queen And Priest
  15. Rebel Ladies
  16. Cover Man
  17. Rose Of Matyrdom
  18. Ring Of Stone
  19. Rocking For The Nation
  20. Hm Rebels
  21. The Spell From Over Yonder
  22. Rebel Ladies - part II
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.