A DAY TO REMEMBER: il bassista Joshua Woodard lascia la band

Pubblicato il 14/10/2021

 

Il bassista degli A DAY TO REMEMBER, Joshua Woodard, ha annunciato tramite le proprie pagine social la sua dipartita dalla band, in seguito ad alcune accuse di abusi sessuali mosse nei suoi confronti nel 2020 e riemerse in questi giorni.

Questo il messaggio di Woodard:

“Nell’estate del 2020, ho rilasciato una dichiarazione in merito alle false accuse contro di me diffuse online. All’epoca, con la pandemia e mia figlia in arrivo, ho personalmente deciso di sospendere i provvedimenti legali contro l’accusatore una volta rimosso il post. Purtroppo queste accuse sono riemerse negli ultimi giorni e devo agire di conseguenza. Non è giusto per i miei compagni di band e fratelli, essere attaccati, o presi di mira a causa di tutto questo, quindi ho preso la decisione di dimettermi dalla mia posizione nella band a partire da oggi. Lascerò il tour per stare con la mia famiglia e continuare a difendere la mia innocenza. So chi sono. Ammetto di non essere una persona perfetta e di aver commesso degli errori nella mia vita. Mi sforzo ogni giorno per essere una persona migliore, marito, padre, compagno di band e amico. Apprezzo coloro che mi hanno sostenuto e che hanno difeso il mio nome contro le bugie diffuse, e mi dispiace per coloro che ne sono stati colpiti negativamente. Questa decisione è la cosa più lontana da ciò che vorrei realmente, ma purtroppo è la cosa migliore da fare. Essere un membro degli ADTR è stato il più grande onore e sono gli sono davvero riconoscente per questi 18 anni passati insieme.”

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.