ABBATH: “Sono aperto a una reunion con gli IMMORTAL, ma deve essere qualcosa di speciale”

Pubblicato il 07/06/2020

Durante un’intervista con Martin Blekkerud di Dagbladet, Abbath, ex frontman degli IMMORTAL, ha dichiarato quanto segue:

“Ho ricevuto un messaggio dal batterista Horgh (Reidar Horghagen) sul quale c’era scritto che per lui è stato fantastico vedermi stare bene. Invece con Harald non ho ancora parlato. Ma non ci sono più rancore e amarezza da parte mia. Mi rendo conto di essere stato parte del problema. Adesso mi sta andando tutto alla grande ma, sono davvero disposto a una reunion con gli IMMORTAL? Ebbene si. Ma deve essere qualcosa di speciale. Invece di rivolgerci a degli avvocati, vorrei solo che potessimo sederci a parlare insieme quando sarà tutto dimenticato.”

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.