AC/DC: 457 chitarristi si ritrovano a Sydney per battere il record mondiale

Pubblicato il 14/08/2018

Lo scorso week end 457 chitarristi si sono ritrovati a Sydney per eseguire all’unisono “Highway To Hell” degli AC/DC e battere il record mondiale per una performance collettiva di questo tipo, finora detenuto dai 368 chitarristi indiani che, nel 2013, hanno suonato “Knockin’ On Heaven’s Door“.

Guinness World Records non ha ancora confermato il nuovo record e si attende l’annuncio entro le prossime settimane.

Durante l’evento sono stati raccolti fondi per la The Australian Children’s Music Foundation, associazione che finanzia l’educazione musicale per bambini in condizioni economiche disagiate.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.