AC/DC: Angus Young e la mancanza di parti registrate da Malcolm su “Power Up” , “Non avrebbe apprezzato”

Pubblicato il 18/10/2020

Pochi giorni fa il chitarrista degli AC/DC, Angus Young, aveva dichiarato che sul nuovo album “Power Up” non saranno presenti parti registrate dal defunto fratello Malcolm Young ma idee da lui composte e poi registrate dalla band.

In una nuova intervista rilasciata alla spagnola RockFM, Angus ha spiegato perchè ha deciso di non usare riff registrati dal fratello. Ha preferito evitare perchè, come lui stesso dichiara, quelle parti registrate da Malcolm in molti casi erano solo delle demo con delle idee e non sarebbero state adatte a comparire sull’album. Ha quindi scelto di evitare questa forzatura:

“So che molta gente si chiedeva: ‘Ci sono parti registrate dal Malcolm sul nuovo album?’. Ho scelto di non usarle, perchè sentivo che Malcolm non avrebbe apprezzato se avessi cercato di inserire pezzi delle sue registrazioni di chitarra nei brani. Io e Malcolm negli anni avevamo messo da parte le demo di molte idee. Alcune cose erano però molto grezze e spezzettate e ho dovuto rifinire il tutto. In altri casi invece era un’idea di base fatta da Malcolm e poi io ho dovuto aggiungere tutto il resto. Il contributo di Malcolm dunque è solo a livello compositivo”.

Power Up” uscirà il 13 novembre 2020. Preordini disponibili su EMP Mailorder.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.