AC/DC: Angus Young, “Terremo concerti quando avranno trovato una cura”

Pubblicato il 08/10/2020

In una recente intervista rilasciata a Radio.com, il chitarrista degli AC/DC, Angus Young, ha dichiarato quanto segue circa l’eventualità che la band suoni in arene a capienza ridotta e con distanziamento sociale:

“Credo che una volta che hai provato quell’esaltazione di suonare di fronte a così tanta gente, non penso proprio che tu possa provare lo stesso se devi arrangiarti in qualche modo e fare un sacco di spazio tra le persone. Ovunque noi abbiamo tenuto concerti, è sempre stata la stessa cosa… anche la prima volta che suonammo in America, la gente si è sempre esaltata al massimo e questo è il miglior modo di fare un nostro concerto. Speriamo che trovino presto qualche cura che possa farci tornare alla normalità”.

La band pubblicherà il nuovo album “Power Up“ il 13 novembre 2020. Il disco è preordinabile su EMP Mailorder.

Il primo singolo “Shot In The Dark“:

Artista: AC/DC + Axl Rose | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 23 maggio 2016 | Venue: Letnany Airport | Città: Praga (Repubblica Ceca)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.