ALCEST: nuovo album e una data all’Alcatraz di Milano

Pubblicato il 23/02/2024

Comunicato di MC² Live:

A due anni di distanza dal loro ultimo concerto in Italia, gli ALCEST annunciano il tour che li vedrà sul palco dell’Alcatraz di Milano sabato 16 novembre 2024.
La post-black metal band francese pubblicherà il 21 giugno il nuovo album “Les Chants de l’Aurore” su etichetta Nuclear Blast.
In apertura di serata si esibiranno due altri gruppi che saranno annunciati prossimamente.

Dettagli

ALCEST – Les Chants de l’Aurore Tour 2024
+ supporti TBA
sabato 16 novembre 2024 – Milano, Alcatraz

Biglietti:
Prezzo del biglietto in prevendita: € 30,00 + d.p.
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: € 35,00
I biglietti sono disponibili su Vivaticket da questo momento.

Gli ALCEST pubblicheranno il nuovo album “Les Chants De L’Aurore” il 21 giugno 2024 su Nuclear Blast Records.

Disponibile da oggi il video del primo singolo “L’Envol”:

Neige ha commentato:

“‘L’Envol‘ è un ritorno all’atmosfera dei primi album degli ALCEST. Ho scritto questa canzone dopo un affascinante viaggio in Corsica, dove ho incontrato persone straordinarie e dove ero circondato da alcuni dei paesaggi più unici che abbia mai visto. La canzone parla della fuga dalla realtà terrena per unirsi a uno stormo di uccelli che volano attraverso i confini conosciuti del nostro mondo. La canzone è accompagnata da un video musicale creato dalla talentuosa artista francese Yoann Lossel, che ha anche disegnato la copertina dell’album. Per questo primo singolo volevamo che la musica, i testi e le immagini fossero il più coerenti e coinvolgenti possibile. Tutti i brani di ‘Les Chants de l’Aurore‘ sono molto diversi tra loro, ma abbiamo pensato che questa sarebbe stata un’ottima introduzione all’atmosfera generale e ai temi dell’album”.

Tracklist e copertina:

1 – Komorebi
2 – L’Envol
3 – Améthyste
4 – Flamme Jumelle
5 – Réminiscence
6 – L’Enfant de la Lune (月の子)
7 – L’Adieu

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.