ALEXISONFIRE: si sciolgono!

Pubblicato il 06/08/2011

Dopo aver perso prima il chitarrista/cantante Dallas Green, uscito dalla band l’anno scorso per concentrarsi sul suo progetto CITY AND COLOUR, e dopo l’altro chitarrista Wade MacNeil, anche lui deciso a provare nuove strade, i restanti membri degli ALEXISONFIRE – il cantante George Pettit, il batterista Jordan “Ratbeard” Hastings e il bassista Chris Steele  – hanno deciso di prendere strade separate.

Nelle parole del frontman George Pettit: “Rimpiazzare un chitarrista/cantante/compositore era qualcosa che credevamo possibile, ma sostituirne due vorrebbe dire snaturare troppo il nostro sound e rompere l’alchimia che si era costruita tra noi. Non è stata una decisione facile da prendere, ma almeno così eviteremo di invecchiare e imbruttirci. Non è stata una rottura amichevole, ma probabilmente era necessaria. I ragazzi della band restano comunque la mia famiglia e non posso che augurare loro il meglio“.

11 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.