ALLHELLUJA: parla Jacob!

Pubblicato il 13/08/2006
Riceviamo e pubblichiamo:
 
Jacob Bredahl ha appena rilasciato qualche dichiarazione riguardo al nuovo e attesissimo album degli Allhelluja, ‘Pain Is The Game’
 
Ho appena ricevuto le copie promozionali del nuovo album degli Allhelluja, che abbiamo appena ultimato, e devo dire che è davvero grande! Questa volta è stato molto più difficile realizzare le mie parti vocali, perchè le aspettative erano logicamente più alte rispetto al primo album… canzoni più varie, più rock ma, soprattutto…migliori! E questo vuol dire che mi sono dovuto impegnare di più anch’io…ha ha! Sapevo che tipo di risultato volevo ottenere, ma ho dovuto lottare per raggiungerlo. Anche perchè io stesso ero il mio unico giudice. Non c’era nessun altro con me nello studio, solo io e il mio microfono, con il quale ho passato diverse notti in bianco a provare e riprovare! Questa volta volta è venuto fuori un album davvero magnifico e ne vado estramamente fiero. Non sono un gran cantante ma cerco sempre di usare al meglio le armi di cu dispongo… Principalmente… una gola d’acciao! Ha Ha!!
 
per quanto riguarda il mix… Beh, non appena ho ricevuto i file mi sono subito prefigurato quello che avrei voluto fare e in pochissimo tempo sono riuscito ad ultimare il tutto. All’inizio c’è stato qualche problema con le chitarre, ma è stato risolto prontamente. Ogni volta che cantavo su un pezzo ritoccavo il mix e quindi, alla fine, il mix stesso è stato rimaneggiato una decina di volte. Ma ne è valsa decisamente la pena. Il sound adesso è perfetto. Grezzo e sporco ma, allo stesso tempo, comprensibile.
 
Penso che ‘Pain Is The Game’ sia un album davvero speciale, con un proprio stile e un proprio sound. Non c’è nient’altro in giro di paragoinabile ad esso. Unico al mondo!
Cheers in beers!
Jacob.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.