AMERICAN HEAD CHARGE: fuori chitarrista e batterista

Pubblicato il 15/07/2016

Gli AMERICAN HEAD CHARGE hanno subito due defezioni nell’arco di soli due giorni. Prima il chitarrista Ted Hallows ha annunciato la sua separazione dalla band con questo messaggio:

“E’ con dispiacere che oggi ho deciso di separarmi dagli AMERICAN HEAD CHARGE. Il mio affetto a Karma, Cameron, Chad, Justin, Chris e al resto della famiglia HEAD CHARGE, agli amici, ai fan e a chi ha reso indimenticabili questi ultimi tre anni.”

Successivamente, a sole ventiquattro ore di distanza, il batterista Chris Emery (che era stato licenziato nel 2006, prima di rientrare in formazione) ha dichiarato la sua uscita:

Bene, avevo intenzione di aspettare ma andiamo. Ho deciso di smettere di suonare per gli AHC. Non darò spiegazioni né girerò attorno a migliaia di domande. Sappiate solo che vi voglio bene e che ho tenuto duro finché ho potuto.

american head charge - band - 2015

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.