ANTHRAX: Charlie Benante, “Le band spalla devono avere dei suoni decenti”

Pubblicato il 23/05/2021

In una recente intervista rilasciata a Tour Talk, il batterista degli ANTHRAX, Charlie Benante, ha dichiarato quanto segue circa le band spalla che suonano prima di loro:

“Penso che molte volte le band che entrano in questo mondo, in questo business, si facciano delle aspettative. Poi però vanno in tour con una band più grossa e quella band non soddisfa le loro esigenze. A volte va così durante un tour. Voglio dire, noi stessi abbiamo aperto un tour per band che… merda, la nostra attrezzatura è arrivata lì cinque minuti prima che le porte aprissero. Quindi, fondamentalmente, tutto il tuo set diventa un fottuto soundcheck. Poi, quando arrivi all’ultima canzone, i suoni sono a posto. Poi, ovviamente, dopo lo show arrivano quelli che dicono: ‘Oh, Dio. Ragazzi, sembravate una merda’. A volte le band che sono in tour con noi non riescono a fare un soundcheck a causa dei ritardi, ma nella maggior parte dei casi, diamo a un gruppo tutto il tempo che possiamo per fare tutto quanto e avere dei buoni suoni. Non vogliamo che abbiano dei suoni di merda. La gente viene a vedere anche loro, quindi se la band di apertura ha un suono di merda, in un certo senso fa iniziare la serata nel modo sbagliato”.

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.