ANTHRAX: il lyric video della nuova “Evil Twin”

Pubblicato il 23/10/2015

Di seguito il lyric video di “Evil Twin“, pezzo degli ANTHRAX che sará presente sul nuovo album in uscita nella prima parte del 2016. Il brano é acquistabile su Apple Music, iTunes e Amazon.

Questa la dichiarazione del batterista Charlie Benante:

“Il riff d’apertura é veramente cattivo. Quando abbiamo iniziato a comporre i riff per questo pezzo, eravamo stati parecchio in tour con DEATH ANGEL ed EXODUS, quindi eravamo in una fase molto thrash. Credo che assieme ai testi di Scott e le melodie di Frank abbiamo tirato fuori una gran pezzo old school thrash metal”.

Il pezzo é una denuncia agli atti di violenza compiuti in nome dell’estremismo religioso. Ecco quanto aggiunto dal chitarrista Scott Ian:

“Sono rimasto colpito dal massacro di Charlie Hebdo, come da tutte le altre stragi compiute in scuole e teatri. Non riesco a concepire come qualcuno possa pensare che questa sia una cosa giusta da fare. ‘Lo faró vedere al mondo, accontenteró il mio Dio’. E’ una stronzata. Non me la sto prendendo con la religione, non é il mio intento, ma con chi raggiunge un simile livello di estremismo, al punto da sentirsi giudice, giuria e boia verso i propri simili, solo perché non la pensano allo stesso modo. Credo che sia l”Evil Twin’ dell’umanitá”.

 

anthrax - evil twin - 2015

PROSSIMI CONCERTI

7 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.