ARPIA: presentazione di ‘Terramare’ il 20 gennaio a Roma

Pubblicato il 07/01/2007
Riceviamo e pubblichiamo:
 
Sabato 20 gennaio 2007 alle ore 18, presso la Neo Art Gallery di Roma in Via Urbana 122, verrà presentato il nuovo CD degli ARPIA dal titolo “Terramare” per le edizioni LIZARD RECORDS e ANDROMEDA RELIX.
 
La presentazione avverrà in contemporanea alla mostra personale di ETTORE FRANI autore dell’artwork del disco.
 
Saranno presenti tutti gli artisti coinvolti nella collaborazione, dal trio di base (Leonardo Bonetti – basso, voce, synth; Fabio Brait – chitarra; Aldo Orazi – batteria) alle partecipazioni esterne (Paola Feraiorni – voce; Tonino De Sisinno – percussioni).
 
Interverrà anche la videoartista Maria Pizzi con una sua opera su un brano musicale tratto dal CD.
 
L’ingresso è libero e sono invitati a partecipare tutti coloro che, sensibili ai progetti di fusione tra le arti, vogliono conoscere da vicino i protagonisti di un esperimento in cui poesia, rock e arti figurative partecipano all’allestimento di un affresco sonoro sul tema dell’Eros.
 
“Terra e Mare, elementi di fisicità e sessualità, poli di una continuità reale e riconoscibile, orizzontali e appartenenti ad un gioco di contrasti comunemente accettati; l’elemento divino è escluso, il cielo è senza dio e le uniche divinità sono quelle classiche dei boschi e dei mari, simboli antichi della sessualità”.
 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.