AS I LAY DYING: Tim Lambesis denunciato da una donna per l’incidente col fuoco

Pubblicato il 03/05/2021

Come riportato da City News Service, il  cantante degli AS I LAY DYING, Tim Lambesis, è stato denunciato da una donna per aver subito delle ustioni nell’incidente di dicembre 2020, nel quale lo stesso Lambesis riportò serie ustioni sul 25% del corpo.

Il fatto accadde a casa dei genitori di Tim Lambesis. A quanto pare la donna, di nome Vivienne Barcena, si trovava vicino al braciere in cui Lambesis spruzzò maldestramente del liquido infiammabile, causando una violenta fiammata che li investì entrambi. La donna riportò ustioni di secondo grado a un braccio, alla schiena e al fianco.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.