ASKING ALEXANDRIA: cancellata la data di Milano

Pubblicato il 06/09/2020

Hellfire Booking ha annunciato la cancellazione della data che gli ASKING ALEXANDRIA avrebbero dovuto tenere l’11 novembre 2020 ai Magazzini Generali di Milano.

Ecco il comunicato:

Purtroppo il Covid ha colpito di nuovo, e stavolta è il concerto degli ASKING ALEXANDRIA ad avere la peggio. Ci dispiace tanto ragazzi.
A breve saranno aperti i rimborsi e potrete contattare Ticketone, ma nel contempo ecco una dichiarazione di Ben Bruce:

“Dopo mesi di conversazioni e aver prestato estrema attenzione allo sviluppo del Covid-19 in giro per il globo, abbiamo deciso che è nell’interesse di tutti di non proseguire con le date del tour inglese/europeo. La salute dei nostri fan, membri della crew, familiari e tutti gli altri coinvolti dev’essere messa al primo posto, quindi non ci sentiamo a nostro agio a continuare il tour come avevamo pianificato. Ci dispiace veramente deludere i nostri fan ma torneremo. Ci mancate tutti, speriamo che stiate tutti rimanendo al sicuro e sani e non vediamo l’ora di tornare nella stessa stanza di voi tutti, a cantare insieme a squarciagola! Sarete contattati direttamente riguardo i rimborsi, se avete domande per favore contattate dovunque abbiate comprato i biglietti”.

Artista: Asking Alexandria | Fotografo: Emanuela Giurano | Data: 06 giugno 2018 | Venue: Circolo Magnolia | Città: Segrate (MI)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.