AVANTASIA: Tobias Sammet al lavoro sul nuovo album

Pubblicato il 28/03/2020

Il cantante e compositore Tobias Sammet in un lungo post diffuso via social, ha annunciato di essere al lavoro sul nuovo album degli AVANTASIA e che al momento gli EDGUY sono in pausa:

“Amici, molti di voi di recente si sono chiesti cosa ho in programma con gli EDGUY, quando uscirà un nuovo album degli AVANTASIA e via dicendo. Bene, quel che succederà di preciso, è difficile da dire in questo periodo. La priorità infatti in questo momento è la salute. E’ quello che conta ora!
Ad ogni modo, avete chiesto due cose e io adesso ho tempo di rispondere. E’ da un po’ che lavoro al nuovo album degli AVANTASIA e non a quello degli EDGUY, perchè in questo momento sento che è giusto così. Per me è un complimento quando mi trovo a scrivere un disco degli EDGUY e voi ne chiedete uno degli AVANTASIA e vice versa, ma da artista lo senti quello che vuoi fare, quello che sei spinto a fare e chiunque abbia composto col cuore un paio di album, sa bene cosa intendo. Le idee devono fluire in un certo modo e nel mio caso, se non ci fossero stati gli AVANTASIA, avrei dovuto inventarli.
Io se Sascha [Paeth, chitarrista e produttore] tempo fa abbiamo iniziato a lavorare a delle grandi idee e, per come la vedo io, nell’arte c’è solo il mio modo di fare le cose. Devo a me stesso e a voi questa sincera autodeterminazione.
Gli EDGUY sono in pausa da un po’ di tempo, come avrete capito. E’ passato del tempo da che siamo andati in tour e al momento non c’è nulla in cantiere, ma tutti noi stiamo lavorando alle nostre cose, almeno finchè questo virus continuerà a bloccare la vita di tutti i giorni in molte parti del mondo. “Space Police” è stato un grande album ma è stato estremamente stancante mettere assieme un disco così soddisfacente. In quasi tre decadi di attività, in cui abbiamo costantemente pubblicato materiale, credo che una band sia legittimata prendersi una pausa, al posto di pubblicare musica giusto per il gusto di mettere il logo sopra a qualcosa.
Inoltre, non posso certo dividermi in due. Gli EDGUY sono sempre stati il mio amore e poi nel 1999 ho dato il via al mio secondo amore, gli AVANTASIA. Sapete, ho anche idee per un mio progetto solista che mi piacerebbe tanto portare a termine ma non voglio perdermi in troppe cose. Avendo inoltre 42 anni e avendo composto 18 album, essendo io un padre di famiglia e un prigioniero in isolamento (al momento, come tutti noi), non voglio semplciemente continuare a pubblicare album come una macchina, per soddisfare le aspettative. E’ impossibile.
Quando dunque sarà pronto il nuovo album degli AVANTASIA? Non ne ho idea! Chissà cosa succederà in futuro? io continuerò a lavorare ai pezzi e poi vedremo come verranno fuori e quando.
Auguro a tutti voi forza, speranza e luce in questo difficile periodo. So bene che ci sono cose più importanti rispetto a quale album delle sue due band un musicista sta lavorando. Questa è una cosa irrilevante nel contesto generale di quello che il mondo sta affrontando, quindi non prendiamo queste cose troppo seriamente. Voi però me lo avete chiesto e io ho risposto a tutti quanti, anzichè rispondere ad ogni singolo commento.
Prendetevi cura di voi stessi. Vi voglio bene.
Tobias”.

Friends, some of you have been wondering about Edguy recently, and what I am up to next, when a new Avantasia album is…

Gepostet von Avantasia am Samstag, 28. März 2020

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.