BAD RELIGION: arriva “Decades – Season 2” una serie di 4 concerti in streaming

Pubblicato il 19/05/2021

Artista: Bad Religion | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 1 luglio 2016 | Venue: Market Sound | Città: Milano

 

I BAD RELIGION hanno annunciato “Decades – Season Two“, una serie di quattro nuovi eventi in streaming in ognuno dei quali verrà trasmesso un concerto, interviste e video da dietro le quinte.

Tutti e quattro i concerti sono stati registrati al The Roxy di Hollywood, California. La band stessa parteciperà ad una live chat con i fan durante gli eventi.

Il cantante Greg Graffin dichiara:

“Siamo rimasti sbalorditi dall’entusiasmo che i nostri fan hanno mostrato al primo evento in streaming che abbiamo fatto l’anno scorso. Ci siamo però resi conto di aver suonato solo un paio di canzoni di ogni album durante ‘Decades: Season One‘. Ci chiedevamo se potevamo scavare un po’ più a fondo. Molte di queste canzoni non sono mai state eseguite dal vivo e alcune sono tra le preferite dai fan. Altre potremmo anche non suonarle mai più! Tutte mostrano la natura varia e persino sperimentale di quello che i BAD RELIGION hanno fatto nel corso degli anni”.

Ecco l’elenco degli eventi:

  • The ’80s – 5 giugno 2021– con pezzi da “How Could Hell Be Any Worse”, “Into The Unknown”, “Suffer”, “No Control” e “Against The Grain”.
  • The ’90s – 12 giugno 2021 – con pezzi da “Generator”, “Recipe For Hate”, “Stranger Than Fiction”, “The Gray Race” e “No Substance”.
  • The ’00s – 19 giugno 2021 -con pezzi da “The New America”, “The Process of Belief”, “The Empire Strikes First” e “New Maps of Hell”.
  • The ’10s – 26 giugno 2021 – con pezzi da “The Dissent of Man”, “True North” e “Age Of Unreason”

Ogni evento verrà trasmesso su NoCap Shows a partire dalle ore 23:00 italiane.
Biglietti singoli o abbonamenti ai quattro eventi disponibili a questo indirizzo.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.