BARBAROSSA: il nuovo EP “Ils n’ont pas passé” su Ad Noctem Records

Pubblicato il 25/05/2022

Comunicato stampa:

I BARBAROSSA hanno terminato i lavori dedicati alla produzione del nuovo EP che vedrà la luce il 31 maggio 2022 via Ad Noctem Records e sarà disponibile su Spotify e tutte le piattaforme digitali. “Ils n’ont pas passé”, questo il titolo della nuova produzione, contiene due tracce inedite e una riedizione del brano “Confessions through Torture”, già presente nell’ep del 2016 “He Who Walks Alone”. Le sessioni di registrazione sono avvenute presso Antronero Recording Studio a Padova, sotto la supervisione di Lorenzo Telve, bassista/cantante del gruppo, per poi passare nelle mani di Giovanni Rosellini che si è occupato del mastering nei suoi Undergrind Studio di Perugia.

A proposito della scelta del titolo per l’EP:

““Non sono passati” è la famosa frase pronunciata dal generale Pétain al termine della battaglia di Verdun.
Il boato dei cannoni, le raffiche di mitragliatrice e gli assalti suicidi a posizioni inespugnabili sono ancora ben impressi nell’immaginario collettivo; la combo veneta ha deciso di presentare un concept incentrato sulla rima guerra mondiale, ispirato ai fatti avvenuti nel territorio in cui oggi vivono i membri della formazione. Un interpretazione personale dei sanguinosi eventi storici che sconvolsero l’Europa nei primi anni del ‘900.”

Ils n’ont pas passé” è disponibile per il pre-save digitale a questo indirizzo.

Di seguito tracklist e copertina a cura dell’artista Aleh Zielankievič:

01. Ils n’ont pas passé
02. Auf wiedersehen Sagen 
03. Confessions through Torture

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.