BASTIAN: firmano con Underground Symphony

Pubblicato il 12/01/2015

Riceviamo e pubblichiamo:

Underground Symphony è lieta di annunciare l’ingresso nel proprio roster dei Bastian, band siciliana fondata e capitanata dal chitarrista Sebastiano Conti.

L’album d’esordio “Among My Giants” vede la partecipazione di veri giganti della musica hard’n heavy: Mark Boals e Mike Vescera alla voce, John Macaluso, Vinny Appice e Thomas Lang alla batteria.

I quattordici brani dei Bastian sono un mix di hard rock e classic metal, che affondano le proprie radici nella musica dei mitici Led Zeppelin, Deep Purple e Black Sabbath, con una spruzzata di blues alla Steve Ray Vaughan ed Eric Clapton.Il tutto interpretato con la consueta maestria e

personalità da due mostri sacri del calibro di Boals e Vescera, che si contendono la scena.

Among My Giants” sarà disponibile a febbraio in un’edizione limitata in digipak, con la realizzazione grafica di Jahn Carlini.

Di seguito line-up completa, la track-list e cover di “Among My Giants”.

Sebastiano Conti: Guitars

Corrado Giardina: Bass Guitar

Michael Vescera: Vocals.

Mark Boals: Vocals

John Macaluso: Drums

Thomas Lang: Drums

Vinny Appice: Drums

Giuseppe Leggio: Drums

tracklist:

Odyssey

Mother Earth

Hamunaptra

Tambourine Song

Secret and Desire

Sexy Fire

Lights And Shadows

Justify Blues

Magic Rhyme

The Beach

The Fisherman

Song Of The Dream

Soul Hunters

An Angel Named Jason Becker

Bastian - Among My Giants - 2015

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.