BENEDICTION: il video del nuovo singolo “Stormcrow”

Pubblicato il 18/09/2020

Comunicato stampa:

Oggi i leggendari pionieri del death metal BENEDICTION pubblicano il secondo singolo “Stormcrow”, tratto dal nuovo album “Scriptures” in uscita il 16 ottobre su Nuclear Blast.

In molte culture il corvo è visto come un messaggero di sventura e di cattivo auspicio e questa canzone parla proprio di questo questo“, spiega Dave Ingram.
Il video è stato girato in una landa abbandonata da qualche parte nella periferia di Sheffield, nel Nord dell’Inghilterra ed è stato diretto da Dan Hart / Light Engine Films.

Darren Brookes aggiunge: “‘Stormcrow’ è stato un video particolarmente difficile ma divertente da girare. Come si sa, si gira una scena dopo l’altra e come potete vedere è stata una giornata calda, anzi rovente. C’erano passanti, corridori, cani a passeggio che si fermavano per vedere che cosa stesse succedendo ed è stata la cosa più vicina ad un concerto dal vivo che siamo riusciti a fare quest’anno!“.

Il disco prodotto da Scott Atkins al Grindstone Studio in Inghilterra uscirà in CD, vinili di svariati colori e digitale.

La tracklist di “Scriptures” è la seguente:

1. Iterations Of I
2. Scriptures In Scarlet
3. The Crooked Man
4. Stormcrow
5. Progenitors Of A New Paradigm
6. Rabid Carnality
7. In Our Hands, The Scars
8. Tear Off These Wings
9. Embrace The Kill
10. Neverwhen
11. The Blight At The End
12. We Are Legion

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.