BLACK ALTAR: celebrano 25 anni di attività e lavorano al nuovo album

Pubblicato il 15/04/2021

la black metal band polacca BLACK ALTAR celebra il suo 25 ° anniversario.

A tal proposito, Shadow, il fondatore della band ha dichiarato:

“Sono trascorsi 25 anni da quando ho registrato il mio demo di debutto. Non pensavo che questa avventura sarebbe durata così a lungo. Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno sostenuto le mie attività durante questo quarto di secolo, così come coloro che le hanno criticate, perché forse è proprio per merito loro che ho deciso di continuare con le mie attività musicali. Durante questo lungo periodo con la band, ho vissuto grandi momenti e avuto grandi soddisfazioni. Tutto questo è stato una conferma del fatto che ciò che faccio ha un senso. Lo stesso vale anche per i brutti momenti, i problemi con gli altri membri del gruppo, le critiche e ovviamente la morte dell’ex chitarrista Lord von Skaven. Tutto ciò mi ha plasmato come uomo e artista. Il progetto BLACK ALTAR non ha prodotto molte uscite, nonostante il lungo periodo di attività, ma questa tendenza cambierà nei prossimi anni. Abbiamo 17 nuove canzoni pronte. Sono passati 13 anni dall’ultimo album, ed è arrivato il momento del suo successore. Prima di tutto però, abbiamo in programma 3 split: uno con i norvegesi VULTURE LORD ad ottobre, e due previsti per l’anno seguente. Non posso ancora annunciare i nomi delle band coinvolte, posso solo dire che sono conosciute e rispettate data la loro lunga storia. I BLACK ALTAR prevedono inoltre di ricominciare con i concerti, quindi questo viaggio continua e sono curioso di vedere dove porterà…”.

Guarda qui “Deus Inversus”, l’ultimo video girato in occasione dello split con la band norvegese KIRKEBRANN:

In occasione del 25° anniversario è stato creato un apposito merchandise disponibile qui.

 

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.