Black metal e cani nel pesce d’aprile di CENTURY MEDIA RECORDS

Pubblicato il 01/04/2020

Il 25 marzo la Century Media Records pubblicò un pezzo intitolato “Iniquitous Rites Of Kerberos” di tali CANIS MORSUM, una “leggendaria black metal band” che la nota casa discografica diceva di aver messo sotto contratto.
Oggi 1 aprile l’etichetta svela quello che è stato nient’altro che un pesce d’aprile: la band non esiste e alla voce ci sono dei cani:

HOW WE FOOLED THE METAL SCENE

HOW WE FOOLED THE METAL SCENE!One week ago we did something unknown. We created a band and song using dogs. Watch the full video to see how it was done! APRIL FOOLS!Watch the original video here: https://youtu.be/-OpTM1J0o5s

Gepostet von Century Media Records am Mittwoch, 1. April 2020

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.