BLACK SABBATH: i possibili ‘Special Guest’ secondo Metalitalia.com

Pubblicato il 10/04/2013

Ebbene sì, i BLACK SABBATH hanno pianificato un nuovo tour europeo, con tappa in Italia il 5 dicembre 2013. Da ieri in certi giri non si parla d’altro, dibattendo di location, data, prezzo del biglietto sino persino alla tinta che utilizza Geezer Butler. C’è un bel punto interrogativo che resta però sul cartellone, ancora non svelato nel comunicato stampa dei promoter: chi sarà lo “Special Guest” che avrà l’onore di aprire per gli Dei del Metallo? Metalitalia vi fornisce una lista di candidati papabili…

black sabbath - cartellone milano - 2013

 BLS - band - 2013

BLACK LABEL SOCIETY
I primi indiziati sono i BLS di Zakk Wylde: sempre pronti a schierarsi in prima linea quando Ozzy chiama, riuscirebbero anche a ricevere gran parte dei favori del pubblico. I Berzerkers non vedono l’ora.

down - band - 2013

DOWN
Anselmo e soci hanno in previsione altri due EP, per restare in tour per un periodo davvero lunghissimo. Ovviamente nessun impegno a lungo termine in vista, non direbbero mai di no a una serie di date coi Sabbath (e chi lo farebbe?). Scommettiamo anche che i Sabbath fan saranno disposti a farsi “Seppellire nel Fumo”

 motorhead - band - 2013

MOTORHEAD
I londinesi sono in studio per un nuovo album che uscirà entro l’anno, quale modo migliore per inaugurare la ventiduesima pubblicazione dei Motorhead? Tra l’altro ci sarebbe un buon feeling inglese sul palco…

 Ghost - band - 2013

GHOST
Il clima funereo dei Sabbath potrebbe essere introdotto magistralmente dal combo svedese più in voga del momento, inoltre la formula immortale e la teatralità unica dei Ghost potrebbe aggiungere appeal all’intero tour. Con benedizione papale.

 Volbeat - band - 2013

VOLBEAT
I Volbeat stanno crescendo a vista d’occhio, e dopo aver aperto per i Metallica una serie di date coi Sabbath potrebbe essere la loro consacrazione definitivan anche se “Outlaw Gentlemen & Shady Ladies” non è proprio il loro disco più heavy.

 device - band - 2103

DEVICE
Geezer è sempre stato appassionato dall’industrial anni ’90 (ricordate i GZR?), allo stesso modo David Draiman ha dimostrato la sua devozione al genere col suo progetto extra-Disturbed. Il bassista dei Sabbath è anche ospite nell’album “Device”, quindi il link non è proprio fuori luogo.

 trivium - band - 2013

TRIVIUM
Altra band rampante che è stata piazzata più volte a supporto di Big, i Trivium sono sempre assetati e in attesa di dimostrare quanto valgono. Probabilmente la loro nomina sarebbe indigesta ai più, ma sul palco MKH e soci se la sono sempre sfangata a dovere.

 Lamb of god - band - 2013

LAMB OF GOD
A nostro parere Sharon ha messo mano anche nella reunion dei Sabbath, quindi se proferisse parola sui supporters non ci stupiremmo di vedere un gruppo che tiene le redini del metal moderno sia nel vecchio che nel nuovo continente (ricordiamo i Korn a supporto di Ozzy). Le vicissitudini giuridiche di Randy Blythe hanno creato un tam-tam mediatico enorme, perchè non sfruttare la sua luce riflessa?

 Lacuna Coil - band - 2013

LACUNA COIL
Come sopra, se la decisione fosse in mano a Sharon non ci stupiremmo di vedere un gruppo moderno aprire per i Black Sabbath. Se la serie di date non avesse un opener fisso in Italia chi avrebbe l’occhiolino facile da Miss Osbourne secondo voi? D’altronde i nostri sono la band heavy italiana più in vista al mondo.

 D SS - band - 2013

DEATH SS
La storia del metal tricolore. Avvolti da una nube di zolfo e, a detta di molti, anche da un’aurea maledetta. Sylvester e soci hanno tutte le carte in regola per permettersi il lusso di suonare con i Padri dell’ Heavy Metal, con buona pace dei superstiziosi.

 

E voi che ne pensate?
Il supporter sarà locale o ci sarà un gruppo che seguirà i Sabbath in tutto il tour Europeo?
Chi vorreste vedere sul palco della Fiera Milano Live?

PROSSIMI CONCERTI

31 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.