BLACK SABBATH: Sharon Osbourne, “Sono Ozzy e Tony i proprietari del nome, gli altri no”

Pubblicato il 11/08/2020

In una recente putata del podcast Wild Ride! di Steve-O, la moglie e manager di OZZY OSBOURNE, Sharon, ha parlato della proprietà del nome dei BLACK SABBATH:

“Sono Ozzy e Tony i proprietari del nome. Geezer e Bill no. Ozzy e Tony possiedono i diritti sul nome BLACK SABBATH in egual misura. Gli altri è come se in un certo senso venissero pagati per suonare nella band”.

Nel 2009 Ozzy fece causa a Tony Iommi accusandolo di aver illegalmente registrato il nome BLACK SABBATH solo a nome suo. Ozzy chiese quindi il 50% dei diritti. Le parti raggiunsero un accordo nel 2010.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.