BLINK-182: Mark Hoppus parla delle cure per il cancro

Pubblicato il 29/06/2021

Il cantante e bassista dei BLINK-182, Mark Hoppus, dopo aver reso noto di essere in cura per un tumore ha dato qualche aggiornamento via Twitch circa il suo stato di salute attuale:

“Come mi sento oggi? Mi sento molto meglio di ieri. Ieri è stato un inferno ma oggi mi sono svegliato sentendomi meglio. Sono andato a fare una passeggiata, ho fatto una colazione decente e non mi è venuto da vomitare, quindi la prendo come una vittoria.
Nei giorni buoni faccio qualcosa. Oggi sono andato a fare una passeggiata fuori ed è stata la prima volta che sono uscito di casa dopo più o meno cinque giorni. Questo ciclo di chemio non mi ha completamente bloccato sul divano. In realtà ho visto film, ho camminato, ho pulito la casa e sono uscito con i miei cani. Non mi sono sentito come uno zombi appoggiato a un recinto elettrificato come per i due cicli precedenti.
Non posso andare da nessuna parte in questo momento. Volevo andare a vedere i Dodgers ieri sera ma non ho potuto. Voglio uscire con gli amici e andare al ristorante ma non posso. Il mio numero di globuli bianchi è troppo basso per uscire, quindi sono bloccato qui a cercare di migliorare. Va bene, lo accetto”.

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.