BLUES PILLS: in arrivo il nuovo album “Holy Moly!” e un video per il primo singolo “Proud Woman”

Pubblicato il 06/03/2020

Comunicato stampa:

I BLUES PILLS pubblicheranno il terzo album, “Holy Moly!”, il prossimo 19 giugno su Nuclear Blast. La band ha reso disponibile il primo singolo “Proud Woman” accompagnato da un video commentando:

“Con ‘Proud Woman‘ vogliamo offrire alle donne forti e alle grrrl del mondo un inno potente da ascoltare ogni volta che vogliono sentirsi rafforzate o semplicemente divertirsi. Una canzone per chi sta dietro le cose più ovvie di tutte. Uguaglianza e unità. Chiunque tu sia, da ovunque tu venga. Le donne saranno sempre una forza trainante del cambiamento. E un cambiamento arriverà”

La cantante Elin Larsson aggiunge:

“Sono una donna orgogliosa che è uscita dal proprio sé interiore e la prima cosa che ho pensato è stata: qualcuno deve averla scritta prima. E in caso negativo, perché? Hey, dannazione, è tempo di farlo allora! Essere una donna o appartenere a un genere non-binario nell’industria musicale sembra riguardare più il genere che la musica, a volte. Come donna sei sminuita, minacciata, scrutata, presa in giro, presa di mira e molestata in un modo in cui gli uomini del settore non lo sono. Nonostante ciò, ci sono così tante donne nel settore che hanno lasciato e stanno lasciando il segno in maniera tanto potente quanto gli uomini, e lo fanno nonostante tutte le difficoltà che incontrano per il semplice fatto di essere una donna e ciò rende ancora più grandi i loro trionfi”.

Questo il video di “Proud Woman“:

Ricordiamo che i BLUES PILLS saranno in Italia per una data il prossimo 28 giugno al festival estivo Rock The Castle a Villafranca (VR).

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.