BRING ME THE HORIZON: in solidarietà con l’Ucraina cancellano anche le date in Russia e Bielorussia

Pubblicato il 01/03/2022

I BRING ME THE HORIZON hanno cancellato i prossimi show previsti in Ucraina, Russia e Bielorussia in conseguenza dell’invasione russa dell’Ucraina.

La band dichiara:

“In segno di solidarietà con l’Ucraina e per opporci alle atrocità commesse dalla leadership russa, annulliamo le nostre prossime date in Russia, Bielorussia e Ucraina.
L’Ucraina è un paese incredibilmente speciale per noi. Abbiamo girato e realizzato numerosi video musicali lì, creando molti legami forti e amicizie durature. Siamo sbalorditi dal coraggio dimostrato in questo momento dal popolo ucraino e preghiamo per un ritorno alla pace il prima possibile.
Vogliamo anche notare che le atrocità commesse dalla leadership russa non riflettono gli ideali o le convinzioni delle persone incredibili che abbiamo incontrato in quella nazione.
Utilizzeremo i nostri mezzi e la nostra voce per supportare l’Ucraina in questi tempi incredibilmente difficili”.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.