BRUCE DICKINSON: “Farò un altro album”

Pubblicato il 24/02/2024

In una recente intervista rilasciata al podcast di Loudwire, il cantante degli IRON MAIDEN, Bruce Dickinson, ha parlato del suo nuovo album solista “The Mandrake Project” e ha svelato di avere già idee per il suo successore:

“‘The Mandrake Project‘ uscirà l’1 marzo e vedremo la gente come lo accoglie. Riprenderò a comporre musica entro due o tre settimane con Roy, perchè ci sono ancora cose che vogliamo fare. Farò un altro album e abbiamo già 10 o 12 idee pronte”.

 
The Mandrake Project” uscirà l’1 marzo 2024 su BMG. L’album contiene 10 brani ed è stato scritto e co-prodotto assieme a Roy Z.

I singoli estratti dal disco:

“The Mandrake Project”  è stato registrato in gran parte al Doom Room di Los Angeles con Roy Z in doppia veste di chitarrista e bassista. La formazione è stata completata dal tastierista Mistheria e dal batterista Dave Moreno, entrambi presenti anche nel precedente album solista di Bruce, “Tyranny Of Souls” del 2005.

The Mandrake Project” è preordinabile a questo link.

Tracklist e copertina:

01. Afterglow Of Ragnarok (05.45)
02. Many Doors To Hell (04.48)
03. Rain On The Graves (05.05)
04. Resurrection Men (06.24)
05. Fingers In The Wounds (03.39)
06. Eternity Has Failed (06.59)
07. Mistress Of Mercy (05.08)
08. Face In The Mirror (04.08)
09. Shadow Of The Gods (07.02)
10. Sonata (Immortal Beloved) (09.51)

BRUCE DICKINSON suonerà in Italia nelle seguenti date:

05 luglio 2024 – Rock In Roma, Ippodromo delle Capannelle, Roma
BRUCE DICKINSON + MICHAEL MONROE

06 luglio 2024 – Metal Park, Villa Ca’ Cornaro, Romano D’Ezzellino (VI)
BRUCE DICKINSON + THE DARKNESS + STRATOVARIUS + MICHAEL MONROE + RICHIE KOTZEN  e altri

Maggiori informazioni sui siti di Rock In Roma e Metal Park.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.