BULLDOZER: Ac Wild e Andy Panigada con i DEATH MECHANISM al Thrashmageddon Fest di Parma

Pubblicato il 20/04/2018

Comunicato stampa:

Fervono i preparativi per il Thrashmageddon Fest, che si terrà il prossimo 5 maggio presso la Sliver Music di Parma.
Siamo lieti di annunciare che I BULLDOZER faranno parte del bill, infatti Ac Wild ed Andy Panigada si uniranno ai DEATH MECHANISM per l’unica apparizione del gruppo in Italia del 2018 con uno show esclusivo dedicato ai fan della band.
Prima di loro, da Modena ci saranno i Grind/deathsters GRUMO, da Parma i BLACK GREMLIN, con il loro “raw n’roll” aggressivo e il compito di aprire la serata sarà affidato ai thrasher bolognesi SPOILED.

Durante la serata e al termine dei concerti Dj Set old school a cura di Dimitri Corradini, bassista dei deathsters DISTRUZIONE.

Alla Sliver Studio vi aspettano anche fiumi di birra e una vasta selezione di cocktails.

Sabato 5 maggio 2018
Thrashmageddon Fest

con:
DEATH MECHANISM – WITH A SPECIAL APPAREANCE OF AC WILD & ANDY PANIGADA FROM BULLDOZER
GRUMO (Death/Grind Bastards- Modena)
BLACK GREMLIN (Raw ‘n’ Roll- Parma)
SPOILED (Thrashcore- Bologna)

Presso:
Sliver Studio
Via Tagliani 12- Parma

INGRESSO 5 EURO
NESSUNA TESSERA RICHIESTA

Inizio concerti ore 21:00

Evento Facebook: Clicca QUI

PARTNERS UFFICIALI:
Tora Tattoo
Retro Vox Records
Metal Aggression on K-Rock Radiostation

Info:
www.apocalypseextremeagency.com

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.