BURZUM: liberata la moglie

Pubblicato il 18/07/2013

Marie Cachet, la moglie del leader dei BURZUM, Varg Vikernes, è stata scarcerata ieri sera. I due erano stati arrestati Martedì a Corrèze con il sospetto di essere potenzialmente in grado di preparare atti terroristici di grande portata. Al momento solo Vikernes resta quindi in custodia cautelare in carcere e se le indagini in corso non dovessero portare a nuovi elementi, dovrebbe tornare in libertà entro la fine della settimana. Per lui è stato infatti confermato il prolungamento di 24 ore della custodia cautelare oltre le 96 previste per casi di questo tipo.

burzum - varg vikernes - 2012

27 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.