BURZUM: oggetti riconducibili a Varg Vikernes banditi da eBay

Pubblicato il 04/08/2014

La notizia ha dell’incredibile, ma sembra proprio che il noto sito di aste online abbia deciso di applicare una politica piuttosto rigida nei confronti del merchandise legato al nome di Varg Vikernes.

A riportare l’indiscrezione è il portale MetalSucks.net che avrebbe ricevuto la segnalazione da parte di un lettore rimasto anonimo: pare che gli oggetti riconducibili al nome BURZUM siano stati bannati dal popolare sito di compravendita online. Quando infatti il lettore ha tentato di pubblicare un paio di inserzioni targate BURZUM, è stato raggiunto dal seguente messaggio di rifiuto. (Cliccate sull’immagine per ingrandirla)

eBay Offensive Material Policy
Quando è stato contattato il supporto di eBay c’è stata la conferma: dalla settimana scorsa non è più possibile vendere o comprare articoli a nome BURZUM, a causa del “passato di violenza” legato a Varg Vikernes. La compagnia impiegherà del tempo a scandagliare tutte le inserzioni già pubblicate, per cui qualche oggetto rimane ancora effettivamente reperibile, ma questa a breve resterà solo un’eccezione. I venditori che avranno venduto oggetti di BURZUM nel passato verranno a quanto pare filtrati per primi.

La decisione potrebbe creare un inquietante precedente, in quanto tutti gli artisti legati ad “un passato di violenze” potrebbero, per la stessa logica, venire esclusi dal popolare sito.

Burzum - Varg Vikernes - 2011

31 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.