BURZUM: se vuoi la donna giusta, devi avere la panza

Pubblicato il 18/02/2018

E’ più meno quello che Varg Vikernes (BURZUM) sostiene in uno dei suoi video pubblicati di recente (a San Valentino, per essere precisi). Varg, si sa, è piuttosto incline a teorie circa la differenza delle razze e spesso è al centro di giuste critiche per le sue posizioni. Dopo averci detto che bisogna essere un eroe per far colpo sulle ragazze, questa volta ha deciso di dare a tutti noi dei consigli su come agire a seconda del tipo di donna che vogliamo conquistare.

Per farla breve, partendo dal discutibile concetto che secondo lui un africano sostanzialmente in tempi antichi non doveva lavorare per procurarsi del cibo (a detta di varg, “c’erano banane che cadevano dagli alberi”), mentre un europeo a causa delle condizioni ambientali era costretto a cacciare e impegnarsi per accumulare calorie prima dell’inverno, le donne di origine africana sono attratte dall’uomo con fisico da combattente, asciutto, definito e muscoloso che le protegga, mentre quelle europee da quello un po’ più in carne e abile nel lavorare per procurare del cibo…
Inoltre, se volete una donna europea che creda nella civilizzazione e nel perdurare della società per come la vediamo ora, allora oltre ad avere un po’ di pancia, avrete più chances al volante un’auto veloce e moderna, in quanto vi permetterà di coprire un territorio più vasto e portare a casa cibo con più successo. Se invece volete una donna incline al survivalismo e che non crede che strade e autostrade dureranno per molto, meglio che vi prendiate un bel fuori strada come quelli di Varg, magari proprio una bella Fiat Panda 4×4 come quella che lui ha tanto elogiato.

Ecco a voi il suo discorsone per intero (e occhio al cappello):

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.