BURZUM: Vikernes arrestato in Francia!

Pubblicato il 16/07/2013

Varg Vikernes é stato tratto in arresto dalla polizia francese, con il pesantissimo sospetto che stesse progettando una strage. Le forze dell’ordine stanno perquisendo l’abitazione di Varg alla ricerca di armi ed esplosivi. L’arresto é avvenuto nel dipartimento di Corrèze, dove la mente di BURZUM oggi risiede con la moglie e tre figli. Secondo RTL, proprio la moglie – che sarebbe iscritta ad un club di tiro – avrebbe legalmente comprato quattro pistole. Ora l’intera operazione é al vaglio degli inquirenti ed é gestita dal procuratore antiterrorismo di Parigi.

Cliccate qui per leggere la notizia riportata da FranceTv. (in francese).

Vikernes, oltre che per la sua carriera musicale, è noto per l’omicidio del chitarrista dei MAYHEM, Oystein Aarseth (in arte Euronymous), crimine per il quale ha scontato sedici anni di detenzione. Dopo il suo rilascio nel 2009, il musicista norvegese ha fatto parlare di se non solo per i quatro album di inediti pubblicati ma anche per i numerosi commenti antisemiti e i suoi ideali xenofobi.

 

Burzum - Varg Vikernes - 2011

120 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.