CASTLE OF DOOM: l’evento a Pagazzano (BG) con IRON MAN, EPITAPH e altri

Pubblicato il 24/05/2014

Riceviamo e pubblichiamo:

Sabato 5 Luglio 2014
CASTLE OF DOOM: IRON MAN (USA ) – EPITAPH (VR) + FUOCO FATUO (VA)
Località:  Castello Visconteo di Pagazzano (BG)

Apertura cancelli h 19.00  ||  Inizio Concerto h. 20.00  ||  € 10  inclusa prima consumazione

Gli americani IRON MAN guidati dal carismatico chitarrista Alfred Morris
III, autentica leggenda della scena musicale di Maryland, si esibiranno per
la prima volta in Italia, nell’esclusiva cornice del castello medioevale
Visconteo di Pagazzano (Bergamo).
Non è certo un caso che la band di Alfred Morris III nasca come cover band
dei BLACK SABBATH nel periodo – fine anni Ottanta – di ribollente fermento
per il doom metal americano, specialmente nello Stato del Maryland. Eppure
il chitarrista americano di musica ne aveva già composta molta: suo è
infatti lo storico progetto FORCE, una tra i primi gruppi a suonare doom
metal con l’accompagnamento di una voce femminile.
L’amore viscerale per il rock e per il metal più oscuro, la passione e il
sudore impressi sui solchi del manico della chitarra: un modus operandi che
da Jimi Hendrix passa per Tony Iommi, sgomitando tra riff al rallentatore e
assoli ribollenti e dal forte retrogusto blues. Tutto questo è Alfred Morris
III.

current line-up
Alfred Morris III  – guitars
David Calhoun – vocals
Louis Strachan -bass
James Waldmann – drums

Accompagneranno l’evento i doomsters veronesi EPITAPH che vantano nella loro
formazione ex-membri di BLACK HOLE, SACRILEGE ed ALL SOULS’DAY ed i
funeral-doomers varesini FUOCO FATUO.

Indicazioni stradali:  Autostrada A4 – Uscita Bergamo – Direzione Crema –
Treviglio – SS. 591
INFO:  nuttellyna@alice.it

castle-of-doom-2014

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.