CATTLE DECAPITATION: censurati in Germania

Pubblicato il 03/07/2002

La SPV ha rifiutato di distribuire in Germania “To Serve Man”, il nuovo album dei Cattle Decapitation, band sotto contratto con la Metal Blade, a causa dell’artwork giudicato troppo brutale. La label della band ha diramato il seguente comunicato:

“CATTLE DECAPITATION’S excessive imagery has proven to be too intense for the standard distribution practices, while the artwork for To Serve Man does not portray splatter for the sake of effect, the Wes Benscoter (i.e. BROKEN HOPE, MORTICIAN) art throughout the packaging is undeniably intense and more unnerving then anything else.”

L’album dovrebbe uscire il 30 Luglio e conterra’ i seguenti brani:

01. Testicular Manslaughter
02. I Eat Your Skin
03. Writhe In Putressence
04. Land Of The Severed Meatus
05. The Regurgitation of Corpses
06. Everyone Deserves To Die
07. Colonic Villus Biopsy Performed on the Gastro- intestinally Incapable
08. Pedeadstrians
09. Long-pig Chef and the Hairless Goat
10. Hypogastric Combustion by C-4 Plastique
11. Deadmeal
12. Chunk Blower

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.