CHESTER BENNINGTON: la sua prima band ingaggia il figlio per riregistrare i vecchi brani

Pubblicato il 13/02/2019

I GREY DAZE, la prima band del defunto cantante Chester Bennington (LINKIN PARK), hanno reclutato il figlio di Chester, Jamie Bennington, Brian “Head” Welch (KORN), James “Munky” Shaffer (KORN), Marcos Curiel (P.O.D.), Chris Traynor (BUSH) e Ryan Shuck (DEAD BY SUNRISE) per riregistrare i vecchi brani.

Ecco la dichiarazione della band:

Chester sarebbe fiero di suo figlio Jamie. Jamie è venuto agli NRG Recordin Studios a cantare le parti di suo padre e ha fatto un ottimo lavoro! Sembra Chester e ne siamo veramente entusiasti”.

Chester would have been so very proud of his Son Jaime Bennington. We had Jaime sing along with his father last night…

Gepostet von Grey Daze am Samstag, 9. Februar 2019

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.