CHILDREN OF BODOM: è ufficiale, il nome della band non è più di Alexi Laiho

Pubblicato il 24/12/2019

Dopo il loro ultimo show tenuto il 15 dicembre con i CHILDREN OF BODOM, il bassista Henkka T. Blacksmith, il tastierista Janne Wirman e il batterista Jaska Raatikainen hanno confermato di essere loro i proprietari del nome della band, che pertanto non appartiene più al cantante, chitarrista e compositore Alexi Laiho:

“Cari fan,
il 2019 sta finendo ed è quindi un buon momento per guardare indietro, prima di iniziare il nuovo anno. Per noi è stato un anno movimentato, in buona parte per il fatto che abbiamo tenuto l’ultimo show con i CHILDREN OF BODOM a dicembre. In molti ci hanno chiesto cosa faremo ora e perchè ce ne siamo andati. Dal momento che queste domande hanno generato discussioni e falsità, vogliamo chiarire come siamo arrivati a quella decisione. Non ci sono litigi legati al nome della band, perchè Alexi Laiho ha venduto le sue quote della società, il che significa che noi tre siamo diventati i proprietari del marchio CHILDREN OF BODOM. Sebbene i nostri piani per il futuro siano ancora aperti, quel che è certo è che non mancheremo mi di rispetto a questo marchio e alla lunga carriera della band.
Vogliamo inoltre chiarire che non abbiamo lasciato per via delle nostre famiglie o perchè volessimo ritirarci. La musica è il nostro lavoro, la nostra vita e le nostre famiglie lo sanno, ci supportano e vanno fiere di quello che facciamo.
Il successo impone anche delle responsabilità e il dovere prendere delle decisioni che non hanno a che vedere con la musica. Decisioni che sono state difficili da prendere. Eravamo in cinque nella band, ognuno col proprio ruolo, ma negli ultimi anni non avevamo più un punto di vista comune.
Con questo comunicato non vogliamo accusare nessuno ma solo fare chiarezza. Siamo e saremo sempre fieri di quello che abbiamo fatto come CHILDREN OF BODOM.
Buone feste e buon 2020!”

A questo punto Alexi Laiho dovrà dunque utilizzare un altro nome per la nuova formazione che presenterà nel 2020.

Dear fans,2019 is coming to an end, so it’s a good time to take a look back before turning our gaze toward a new year….

Gepostet von Children Of Bodom am Montag, 23. Dezember 2019

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.