CHILDREN OF BODOM: la nazionale finlandese under 20 di hockey dedica ad Alexi Laiho la medaglia di bronzo ai mondiali

Pubblicato il 29/01/2021

Artista: Children Of Bodom | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 27 luglio 2018 | Evento: Metaldays | Città: Tolmin (Slovenia)

 

La nazionale di hockey finlandese under 20 ha dedicato al defunto leader dei CHILDREN OF BODOM, Alexi Laiho la medaglia di bronzo vinta il 5 gennaio ai campionati mondiali tenutisi in Canada.

Come riportato sul sito della band, dopo la sconfitta in semifinale con gli Stati Uniti, il coach ed ex musicista Antti Pennanen per risollevare il morale della squadra prima della finale per il terzo-quarto posto contro la Russia, ha chiesto ai suoi collaboratori di creare un breve video motvazionale e come colonna sonora ha scelto “Are You Dead Yet?” dei CHILDREN OF BODOM. Durante il discorso tenuto alla squadra prima del match, sottolineando l’importanza di questo momento unico e storico, l’allenatore ha parlato del talento di Alexi Laiho e del fatto che verrà sempre ricordato come uno dei più grandi chitarristi della musica metal.

La squadra ha poi battuto la nazionale russa per 4-1.

Gli ex membri dei CHILDREN OF BODOM hanno ringraziato il team regalando ai giocatori dei guanti e dei cappelli marchiati con il simbolo del gruppo.

The U20 Finland ice hockey team tribute to Alexi at the bronze medal game in Edmonton didn´t go unnoticed by Children of…

Posted by Children Of Bodom on Thursday, January 28, 2021

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.