CIRITH UNGOL: una data in Italia nel 2022

Pubblicato il 03/08/2021

Comunicato stampa:

CIRITH UNGOL, lo storico gruppo epic metal statunitense arriva in Italia per la prima volta con un unico show il 29 Gennaio 2022. Good Music porta infatti sul palco del Phenomenon un evento in cui la ciliegina sulla torta saranno proprio i CIRITH UNGOL. Sul palco con i titani dell’ Heavy Metal anche i NIGHT DEMON e ANCILLOTTI.

CIRITH UNGOL è una delle poche band dell’ heavy metal ad avere una storia così straordinaria e clamorosa! Una storia di innovazione pionieristica, delusione schiacciante, esilio autoimposto, fervore populista ed infine redenzione globale.

CIRITH UNGOL nascono in California, nei primi anni ’70, molto prima che prendessero forma i rigidi schemi e le tradizioni che definiscono il genere heavy metal di oggi. Non c’era nessuna regola, nessun modello da seguire.  lo hanno semplicemente inventato permettendo alla loro immaginazione e alla loro creatività di essere la loro guida.
CIRITH UNGOL. Non a caso la band prende il nome dal passo di CIRITH UNGOL, luogo del Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien, che segna l’ingresso nella terra di Mordor.

Nel lontano 1981 i CIRITH UNGOL decisero di costituire (a proprie spese) la casa discografica Liquid Flame per pubblicare l’album d’esordio intitolato “Frost and Fire“. La band continua poi a pubblicare altri due album in studio. Si tratta di “King of the Dead” e “One Foot in Hell” ancora oggi considerati dei classici inossidabili.

Tuttavia, all’inizio degli anni ’90 all’interno della band sorgono instabilità nella formazione messa a dura prova anche da un’esperienza insoddisfacente in studio. Le registrazioni dell’album “Paradise Lost“, li lascia profondamente delusi. Alla fine, dopo anni di frustrazione, CIRITH UNGOL si sciolgono nel maggio 1992.

Con il passare degli anni, però in Europa iniziò a risuonare un debole, quasi impercettibile battito di tamburo. I fan irriducibili della band dall’altra parte dell’Atlantico non si sono mai dimenticati della band né hanno abbandonato il sogno di vederli dal vivo. Il fervente clamore per il ritorno di CIRITH UNGOL non sarebbe stato messo a tacere.

L’8 ottobre 2016, CIRITH UNGOL torna ufficialmente sul palco come headliner del festival Frost and Fire II al Majestic Ventura Theatre. Ad oggi, mentre la resurrezione della band entra nel suo quinto anno, la band presenta con orgoglio “Forever Black“.

Siamo dunque pronti a vederli dal vivo anche in Italia per la prima volta con i caratteristici riff oscuri e inquietanti. Con i ritmi martellanti e le linee vocali che bruciano l’anima. Non ci sono storie, i CIRITH UNGOL sono ufficialmente riconosciuti come Kings of the Dead.

A condividere il palco con CIRITH UNGOL ci sranno anche i NIGHT DEMON. Una band heavy metal americana di Ventura, California. La band è considersata una tra le diverse formazioni che partecipano alla rinascita dell’heavy metal tradizionale e della vecchia scuola negli anni 2010. NIGHT DEMON hanno all’attivo due album in studio su etichette discografiche indipendenti ed una raccolta tratta dai loro concerti dal vivo. Attualmente si esibiscono regolarmente nei festival heavy metal di tutto il mondo.

Non hanno certo bisogno di presentazione gli ANCILLOTTI, una delle realtà musicali più affermate sia in Italia che all’estero. La band attualmente è impegnata nella promozione del suo ultimo album “Hell on Earth” con un tour che toccherà le principali città italiane ed europee.

CIRITH UNGOL  – 29 Gennaio 2022 
Phenomenon – Fontaneto D’Agogna (NO)

Segui tutti gli aggiornamenti sull’evento attraverso gli spazi ufficiali:

https://www.facebook.com/GoodMusicPromotion
https://www.instagram.com/goodmusicagency/
https://twitter.com/GoodMusicReal

https://www.facebook.com/cirithungolofficial
https://www.instagram.com/cirithungolband

https://www.facebook.com/nightdemonband
https://www.instagram.com/nightdemonmetal/

https://www.facebook.com/AncillottiBand
https://www.instagram.com/ancillotti.band.official/

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.