CORELEONI: firmano per Atomic Fire Records, nuovo album in arrivo

Pubblicato il 01/12/2021

Comunicato stampa:

CORELEONI, band del chitarrista dei GOTTHARDLeo Leoni, firmano per Atomic Fire Records e a Gennaio 2022 è prevista l’uscita del primo singolo del nuovo album.

Il commento di Leo Leoni:

“Sono felice e onorato di far parte di questo nuovo ed eccitante capitolo! Grazie, Atomic Fire Records, per mantenere la comunità metal viva e sana, lunga vita al rock’n’roll”.

Markus Wosgien, CEO e fondatore della Atomic Fire Records, aggiunge:

“Ho seguito i GOTTHARD dal primo giorno. Erano la band hard rock più calda degli anni ’90 e sono sempre stato entusiasta dei loro riff incredibili. Leo Leoni è un prodigio, vive, respira e suona il rock’n’roll come nessun altro. Fortunatamente, ho potuto lavorare con i GOTTHARD per i loro dischi ‘Lipservice‘, ‘Need To Believe‘ e ‘Firebirth‘, ho sviluppato un’amicizia con i membri del gruppo e sono stato anche felice di vedere Leo tornare alle sue radici più pesanti con i CORELEONI. Ora siamo orgogliosi di dare il benvenuto alla band nella famiglia Atomic Fire Records!”

Leo Leoni, ha inoltre commentato il recente ingresso del nuovo cantante:

“Con la sua voce potente, aggiunge un nuovo livello di autenticità e vecchio spirito alle canzoni. Credo che nessuno abbia pubblicato un album come questo da molto tempo. Quasi nessuno pensa e scrive più in questo modo o usa ancora le chitarre Les Pauls e gli amplificatori Marshall come facciamo noi. Personalmente, come fan del rock, mi è mancato molto negli ultimi anni. Ed Eugent Bushpepa si è rivelato un assoluto colpo di fortuna per questo. Sottolinea con la sua voce esattamente quello che mi sento di fare e quello che voglio sentire in un nuovo album rock”.

I CORELEONI sono:

Eugent Bushpepa – voce
Leo Leoni – chitarra
Jgor Gianola – chitarra
Mila Merker – basso
Alex Motta – batteria

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.