Crowd surfing in carrozzina anche al Rock The Castle 2019

Pubblicato il 10/07/2019

Dopo il ragazzo disabile che ha fatto crowd surfing in carrozzina al Resurrection Fest 2019 e le cui immagini stanno facendo il giro del mondo, anche da noi è accaduta una cosa simile.

Ecco Sofia Righetti, atleta paralimpica veronese e campionessa italiana di sci alpino nel 2014, che fa crowd surfing al Rock The Castle 2019 del 7 luglio durante lo show di PHIL ANSELMO AND THE ILLEGALS con pezzi dei PANTERA:

View this post on Instagram

JULY 7TH, 2019 – ROCK THE CASTLE (VR) . . Sofia Righetti shows violence and strong shoulders meanwhile she's making crowd surfing going in the arms of @philiphanselmo , swearing bad words in Italian.🤘 No joy of living, no esteem, just strong muscles and badness to stay balanced on the wheelchair! . . . 7 LUGLIO 2019 – ROCK THE CASTLE (VR) Sofia Righetti mostra la violenza e le spalle larghe mentre fa crowd surfing andando in braccio a Phil Anselmo, sbraitando brutte parole in veneto🤘 Nessuna gioia di vivere, nessuna stima, solo tanti muscoli e cattiveria per stare in equilibrio sulla sedia! . . Pics thanks to Massimo Tosi . . #metalhead #metalgirl #wheelchair #crowdsurfing #metal #pantera #philanselmo #philanselmoandtheillegals #metalheadgirl #thislove @rockthecastleofficial

A post shared by Sofia Righetti (@sofia_righetti) on

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.