CYNIC: nuovo album nel 2021

Pubblicato il 01/01/2021

In un messaggio di fine anno il leader dei CYNIC, Paul Masvidal, ha dichiarato che nel 2021 la band pubblicherà un nuovo album.

Come ricorderete è stato un anno molto difficile per i CYNIC, indelebilmente segnati dalla morte dell’ex batterista Sean Reinert e del bassista Sean Malone.

“Avendo vissuto nel 2020 la perdita dei miei due colleghi e amici di una vita, ho familiarizzato con l’energia del dolore. Una cosa in particolare mi è chiara ora: viviamo tutti in un caleidoscopico processo di cambiamento. Un flusso costante.
A volte ci spostiamo un po’ e domina il blu, ci spostiamo di nuovo e domina il rosa. Le nostre identità sono così. Non esiste un sé autonomo. Siamo un flusso di consapevolezza che vive tramite il corpo. Siamo la consapevolezza stessa.
Quando ho appreso la notizia della morte di Malone all’inizio di questo mese, sono passato dall’essere attivamente impegnato in un processo creativo, al sentirmi come se fossi improvvisamente immerso fino al collo nelle sabbie mobili. Non sono stato in grado di suonare la chitarra per settimane e mi sono ritrovato a spendere tutte le mie energie nel pulire e organizzare la mia casa. Il dolore è l’esperienza più potente, spazza via tutto il resto.
Grazie per il supporto e il conforto che ho ricevuto. Attraverso i vostri messaggi mi ricordate che siamo tutti assieme e che la CYNIC family ha affrontato una vita di cambiamenti caleidoscopici. Un nuovo album vedrà la luce nel nuovo anno, insieme a un piano per organizzare un memoriale / celebrazione musicale virtuale di Malone e Reinert.
So che questo è stato un anno turbolento per tutti. Auguri di buon anno. Che possiate avere tutto ciò di cui avete bisogno: amore, riparo, cibo e salute”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.