CYNIC: Paul Masvidal, “Non ci sarà mai più uno come Sean Reinert”

Pubblicato il 27/01/2020

Il chitarrista dei CYNIC, Paul Masvidal, ha postato il seguente messaggio dopo la morte di Sean Reinert, ex batterista e co-fondatore della band:

“Sono scioccato e triste per la morte di uno dei miei più vecchi amici. Eravamo fratelli, uniti da qualcosa che andava ben oltre. Molti ricordi stanno passando per la mia mente e il mio cuore. Dal primo momento in cui incontrai Sean a scuola, sapevo che tra di noi c’era un’intesa speciale. Il suo talento era fuori scala e io sono grato di aver fatto musica con lui. Quel che rimane alla fine è l’amore ed è quello che provo per Sean. Non ci sarà mai nessun altro come lui. Condoglianze alla sua famiglia e ai suoi fan.
Ascoltate Sean suonare la batteria e sentirete il suo cuore cantare”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.