DARK FORTRESS: ascolta il nuovo singolo “Isa”

Pubblicato il 17/01/2020

I DARK FORTRESS hanno reso disponibile lo streaming del singolo “Isa“. Il brano è estratto dal loro nuovo album, “Spectres From The Old World“, in uscita il prossimo 28 febbraio su Century Media Records. Il chitarrista V. Santura ha commentato:

“Siamo orgogliosi di presentare ‘Isa‘, una canzone monolitica ispirata ai ghiacci artici. Il primo singolo che abbiamo pubblicato il 20 dicembre, ‘Pulling At Threads‘, è sicuramente uno dei brani più veloci e brevi tratti da ‘Spectres From The Old World‘. Con ‘Isa‘  esaltiamo un aspetto completamente diverso, l’opposto: ‘Isa‘ è il brano più lungo dell’album e probabilmente anche una delle canzoni più pesanti ed epiche della nostra discografia finora.”

Di seguito in streaming “Isa“:

Spectres from the Old World” è già disponibile per il preorder (https://DarkFortress.lnk.to/SpectresFromTheOldWorld) e sarà pubblicato nei seguenti formati:

  • Ltd. CD Mediabook (fuori dal Nord America)
  • CD Digipak (versione nordamericana)
  • Gatefold black 2LP
  • 100x Gatefold transparent blue 2LP – via the CM Distro Onlineshop
  • 200x Gatefold transparent petrol green 2LP – via CM Distro
  • 200x Gatefold transparent magenta 2LP – via EMP e Nuclear Blast
  • digitale

Di seguito artwork e tracklist:

1. Nascence (Intro)
2. Coalescence
3. The Spider in the Web
4. Spectres from the Old World
5. Pali Aike
6. Pazuzu
7. Isa
8. Pulling at Threads
9. In Deepest Time
10. Penrose Procession (Interlude)
11. Swan Song
12. Nox Irae 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.