DARK QUARTERER: in studio per completare il nuovo album

Pubblicato il 17/11/2014

Riceviamo e pubblichiamo:

I Dark Quarterer sono entrati a tempo pieno in studio per completare la track list del nuovo album, la cui uscita è prevista per metà aprile del 2015. Cinque dei sette brani previsti che faranno parte del nuovo progetto sono giá pronti, gli altri due sono in fase di rifinitura, a breve verranno curati i dettagli e gli arrangiamenti a cui la band ci ha abituato. Il nuovo album è ispirato da una poesia

del poeta greco Konstantinos (Kostas) Kavafis, intitolata  “Ithaca”. La poesia racconta il viaggio di ritorno dalla guerra di Troia di

Ulisse verso casa. Il viaggio è visto come metafora della vita, in cui non é importante l’obbiettivo, bensì il viaggio stesso. Un “viaggio

immaginario”, nel quale i protagonisti sono circondati da continui inganni e da “distrazioni” che dirottano i viaggiatori lontano dalla

strada principale nonché dal percorso che li avvicina alla loro dimora e alle persone veramente care. L’album sarà la prosecuzione della vena

compositiva, sfociata nel quinto lavoro in studio  “Symbols“, ma stilisticamente più completo, con l’obiettivo di allargare lo spettro

sonoro verso mete finora solo sfiorate. Prosegue nel frattempo la programmazione del “2015 Promo Tour” dedicato alla promozione del

nuovo disco che avrà inizio dal prossimo 7 febbraio con la partecipazione all’Italia Di Metallo Festival, presso l’Exenzia di

Prato (Italy) proseguendo poi il 27 dello stesso mese a Padova, al Work In Progress e il 18 aprile al Blue Rose Saloon a Bresso (Milano).

Tutti i dettagli definitivi saranno comunicati nei prossimi mesi. Saranno inoltre confermate a breve nuove date all’estero (Europa ed

oltre). Si prospetta quindi un altro anno di intensa attività per i Dark Quarterer, che nonostante i cambiamenti sostanziali e lo scorrere

del tempo ha saputo mantenere uno stile unico e inimitabile.

dark quarterer - band - 2013

1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.