DAVID LEE ROTH: la polizia a caccia dell’impostore

Pubblicato il 15/07/2008
La storia ha fatto il giro del mondo: David Lee Roth salvato da due poliziotti dopo una grave crisi allergica alle noccioline mentre guidava in una strada nei pressi di Bradford. La rockstar si sarebbe pure intrattenuta in un bar della città con abiti strampalati e due infermiere dopo essersi ripreso, dice il giornale locale.
 
Unico dettaglio: lo stesso Roth ha dichiarato “Sono stato in Canada in quei giorni per una performance al Quebec City Summer Festival, e l’unica cosa a cui sono allergico sono le critiche“. La sua rappresentante Elaine Schock ha aggiunto: “Non capisco da dove arrivi questa voce, Dave non guida nemmeno, ha un’autista personale, e veste in maniera appariscente solo quando è sul palco“.
 
Oltre ad aver convinto tutti di essere il vero Dave, l’impersonificatore si sarebbe anche esibito in una performance improvvisata in un locale e avrebbe preso delle registrazioni del musicista Frank Crytes per portarle ad un amico discografico… e ora le rivuole indietro. Ma ecco una foto del ‘falso’ Diamond Dave:
 

5 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.