DAWN OF MEMORIES: il live video di “Slavery instead of a Dream” dal nuovo album “Unwritten Endings”

Pubblicato il 10/12/2016

il Riceviamo e pubblichiamo:

I modenesi DAWN OF MEMORIES sono lieti di annunciare l’imminente uscita per la label ZetaFactory/DysFunction records del nuovo album “UNWRITTEN ENDINGS“, 10 brani di puro melodic metal dalle tinte death, di cui avevamo avuto un’anticipazione alcune settimane fa con il lyric video del brano “Fear wakes me every dawn”. Il nuovo CD, che segna il ritorno sulle scene della band a più di 3 anni di distanza dall’ottimo debutto “In the sign of sin”, sarà disponibile in tutti i negozi di dischi e sui principali digital stores a partire da LUNEDÌ 19 DICEMBRE!

L’album, registrato agli ZetaFactory studios di Carpi (Mo), vede nuovamente la preziosa collaborazione del gruppo con Eddy Cavazza e Giuseppe Bassi, alias DysFunction Production, già collaboratori di pesi massimi come Fear Factory, Logan Mader (ex Machine Head e Soulfly) e Tue Madsen (produttore di Moonspell, Dark Tranquillity e The Haunted, fra gli altri), che su “Unwritten Endings” si sono occupati di registrazione, produzione e mastering. Il concept e le grafiche (prodotto di un lungo lavoro di scultura, pittura, fotografia ed editing) sono state invece curate interamente dall’artista Carlo Ferraresi, storico ex-tastierista della band.

In anteprima è da qualche giorno disponibile on line (vedi link) il videoclip ufficiale del secondo singolo estratto “Slavery instead of a Dream“, girato in occasione dell’esibizione del gruppo al recente Modena Metal Ink Festival (riprese e montaggio di Patrizia Cogliati – Musicphoto).

Info:
Sito ufficiale: http://www.dawnofmemories.com/
Facebook bandprofile: https://www.facebook.com/dawnofmemories/

Il video di “Slavery instead of a Dream“:

Il lyric video di “Fear wakes me Every Dawn“:

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.