DEAD LORD: annunciano il nuovo EP “Dystopia”

Pubblicato il 21/12/2021

 

Comunicato stampa:

Gli hard rocker svedesi DEAD LORD annunciano oggi tutti i dettagli del nuovo EP “Dystopia“. L’EP è il seguito dell’ultimo full length “Surrender” e contiene sia brani inediti che cover di band come D-A-D (“Sleeping My Day Away“), WINTERHAWK (“Ace In The Hole“), MOON MARTIN (“Hands Down“) e RORY GALLAGHER (“Moonchild“) oltre che la versione in lingua svedese di “Letter From Allen St.“.

Dystopia” sarà pubblicato l’11 marzo 2022 su Century Media Records. Il preorder sarà disponibile dal 7 gennaio assieme al lancio del primo singolo.

Il commento del cantante e chitarrista Hakim Krim:

“Il vinile è l’unica cosa eterna! Lo sappiamo bene quanto voi. Finalmente possiamo presentarvi il nostro ultimo lavoro. 6 tracce di qualcosa di nuovo, qualcosa di vecchio, qualcosa preso in prestito e qualcosa di ancora fresco. Un paio di brani inediti, omaggi ai nostri compagni rocker e alcune chicche precedentemente rilasciate solo in digitale; per la prima volta sul vostro giradischi! Quindi anche nel più distopico dei potenziali futuri, dove i computer smetteranno di funzionare a causa delle tempeste nucleari, il vostro giradischi continuerà a girare. E il rock trionferà!”

Di seguito disponibile la tracklist e la copertina ad opera di Juan Machado:

Side A:
1. Dystopia
2. Sleeping My Day Away
3. Ace In The Hole
Side B:
1. Hands Down
2. Moonchild
3. I staden som aldrig slumrar till

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.