DEATH ANGEL: il live video dell’inedita “Where They Lay” dal nuovo live album “The Bastard Tracks”

Pubblicato il 21/10/2021

Artista: Death Angel | Fotografo: Moira Carola | Data: 14 dicembre 2018 | Venue: Phenomenon | Città: Fontaneto d’Agogna (NO)

 

Le leggende del thrash della Bay Area DEATH ANGEL hanno annunciato il nuovo live album, intitolato “The Bastard Tracks“, in uscita il 26 novembre su Nuclear Blast.

Registrato dal vivo al Great American Music Hall nella loro città natale, San Francisco, il 22 maggio 2021 e trasmesso in live streaming, “The Bastard Tracks” è una raccolta di brani inediti della band che sarà pubblicata nei formati digitale, CD, vinile e Blu-Ray.

Preordini su EMP Mailorder.

Guarda il live video del primo singolo estratto, “Where They Lay“:

Commentando il disco, il cantante Mark Osegueda afferma:

“Quando abbiamo registrato ‘The Bastard Tracks‘ è stato fantastico, l’aver perso la possibilità di esibirci dal vivo per così tanto tempo mi ha messo a dura prova in quanto per la maggior parte della mia carriera ho sempre suonato dal vivo. Devo dire che è stato un periodo piuttosto buio. So che è stato per così tanti di noi… Ma la musica ancora una volta ci ha aiutato a superare questo momento… È stato un po’ strano esibirci senza spettatori, ma è stato bellissimo riprendere a suonare questi pezzi, salire sul palco con i ragazzi e scatenare l’aggressività repressa! E la richiesta di tutti coloro che ci hanno richiesto di pubblicarlo come live album è stata travolgente! Bene… grazie a loro, eccolo qui! Spero che vi piaccia!”

Il chitarrista Rob Cavestany aggiunge:

“Scegliere e mettere in sequenza le canzoni per la scaletta di ‘The Bastard Tracks‘ è stato completamente diverso dal solito. Quasi nessuna di loro è mai stata suonata dal vivo, se non raramente. Non ci esibivamo di fronte a un pubblico dal vivo da oltre un anno, il più lungo di sempre per questa band. Doveva essere filmato dal vivo al The Great American Music Hall di San Francisco e poi trasmesso in streaming in tutto il mondo! Per riimparare la maggior parte di queste canzoni, abbiamo unito tutte le nostre energie! Sono orgoglioso di aver realizzato questo obiettivo durante quei folli giorni di crisi mondiale. Ci ha dato una spinta a ritrovarci al JAM e DA Studio! L’unica volta che mi sono sentito ‘normale’ dal 2020 è stato mentre suonavamo! Fortunatamente siamo riusciti a farlo. Ora presentiamo con orgoglio le registrazioni audio e video di quelle sessioni. Alzate il volume! p.s. – Non vediamo l’ora di condividere energia dal vivo con tutti voi il prima possibile!!” 

Osegueda afferma circa il nuovo brano:

“‘Where They Lay‘ interpreta alla grande quello che sono le ‘Bastard Tracks‘! Raramente abbiamo suonato questa canzone dal vivo e immagino che l’ultima volta che l’abbiamo fatto sia stata nel 2010! Adoro cantare questa canzone. I pezzi in cui urlo sono davvero catartici!!! Urlare è uno dei miei metodi preferiti per sfogare la frustrazione!! Non vedo l’ora di urlare di nuovo davanti a un pubblico dal vivo!”

Cavestany aggiunge:

“Rialzatevi! Questo messaggio di forza riecheggia per tutta la canzone dalla prima all’ultima nota. ‘Where They Lay‘ è uno dei nostri tipici pezzi thrash, con quei riff travolgenti, groove martellanti e testi feroci che incitano a fare headbanging e a pogare! Il suono della chitarra è davvero figo, adoro l’attacco ritmico e gli assoli. Sono soddisfatto di aver incluso questo brano nella tracklist e di lanciarlo come primo singolo di ‘The Bastard Tracks‘.”

Ecco le tracklist e l’artwork:

CD
1. Lord Of Hate (Live)
2. Where They Lay (Live)
3. Why You Do This (Live)
4. Fallen (Live)
5. Absence Of Light (Live)
6. The Organization (Live)
7. Execution / Don’t Save Me (Live)
8. Succubus (Live)
9. It Can’t Be This (Live)
10. Let The Pieces Fall (Live)
11. Faded Remains (Live)
12. Volcanic (Live)
13. Falling Off The Edge Of The World (Live)
14. Guilty Of Innocence (Live)
15. Alive And Screaming (Live)

Blu-ray
1. Opening
2. Bastard Tracks Commentary
3. Where They Lay Commentary
4. Why You Do This Commentary
5. Lord Of Hate Commentary
6. Lord Of Hate (Live)
7. Where They Lay (Live)
8. Why You Do This (Live)
9. Absence Of Light Commentary
10. The Organization Commentary
11. Fallen Commentary
12. Fallen (Live)
13. Absence Of Light (Live)
14. The Organization (Live)
15. Succubus Commentary
16. Execution / Don’t Save Me Commentary
17. Execution / Don’t Save Me (Live)
18. Succubus (Live)
19. Let The Pieces Fall Commentary
20. It Can’t Be This Commentary
21. It Can’t Be This (Live)
22. Let The Pieces Fall (Live)
23. Faded Remains Commentary
24. Faded Remains (Live)
25. Volcanic Commentary
26. Volcanic (Live)
27. Alive And Screaming Commentary
28. Guilty Of Innocence Commentary
29. Guilty Of Innocence (Live)
30. Alive And Screaming (Live)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.