DEATH ANGEL: la band ringrazia i fan per il supporto dopo il ricovero di Will Carroll

Pubblicato il 26/03/2020

Dopo il ricovero in terapia intensiva del batterista Will Carroll per sintomi riconducibili al Covid-19, i DEATH ANGEL hanno diffuso il seguente comunicato:

“Vogliamo ringraziarvi tutti per il vostro grande supporto, per i vostri auguri di pronta guarigione e per tutte le belle parole che avete dedicato al nostro amico e fratello Will Carroll. I messaggi sono arrivati a noi e ai suoi cari. Vi chiediamo di continuare a trasmettergli questa energia. Aiuta noi e soprattutto Will ad uscire da questa situazione.
In questo periodo delicato, vi chiediamo anche di rispettare la privacy della sua famiglia e la nostra, perchè vogliamo tutti quanti che finisca in un certo modo: la completa guarigione di Will il prima possibile.
Di nuovo, grazie per l’incredibile supporto e per l’affetto nei suoi confronti! Continuate così!
Contiamo di ritrovarci tutti quanti con voi appena questo inaspettato periodo sarà finito.
Fino ad allora… prendetevi cura di voi stessi e degli altri!
Siamo tutti sulla stessa barca… uniti vivremo per sempre!
Con affetto, DEATH ANGEL

Vari membri dei DEATH ANGEL e della crew, cosiccome membri di EXODUS e TESTAMENT, con cui erano in tour in Europa, hanno accusato i sintomi del coronavirus e vari musicisti e tecnici sono risultati positivi ai tamponi. E’ notizia di oggi che il cantante dei TESTAMENT, Chuck Billy, è guarito dalla malattia.

We’d like to take this opportunity to thank all of you for your overwhelming support, well wishes, and kind words…

Gepostet von Death Angel am Donnerstag, 26. März 2020

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.